Cortina, snowboard mondiale con le luci di Disano

Cortina, snowboard mondiale con le luci di Disano

Per la terza volta consecutiva Cortina d’Ampezzo ha ospitato una tappa della Coppa del Mondo di Snowboard. La manifestazione che si è svolta nelle giornate del 15 e 16 dicembre si è conclusa con un bilancio positivo per lo sport azzurro e per la “perla delle Dolomiti”.

L’azzurro Roland Fischnaller è giunto secondo nello slalom parallello conclusivo, alle spalle del russo Andrey Sobolev. Miglior risultato della squadra femminile il terzo posto di Nadya Ochner. Le gare sono state seguite dal pubblico accorso sulla pista della Faloria Ski Area e dalla grande platea televisiva grazie alla diretta di Rai Sport.

La gara di maggior fascino è stata, anche quest’anno, lo slalom parallelo in notturna sulla pista illuminata da Disano Illuminazione, main technical partner dell’evento. I proiettori Forum (Disano) assicurano una perfetta visibilità per le discese degli atleti e le riprese televisive in HD. Uno spettacolo sportivo che diventa un’esperienza unica per il suggestivo scenario naturale in cui si svolge.

 

 

L’impianto del Faloria Ski Area

La pista del Faloria, lunga circa 350 metri, è illuminata con un impianto fisso costituito da 128 proiettori Forum (Disano) da 2000 W distribuiti su 16 pali alti 13 metri per ogni lato. Ogni palo monta 4 proiettori Forum da 2000 W a fascio largo e fascio medio. L’impianto è omologato dalla FIS (Federazione Internazionale Sci) e assicura un’illuminazione dai 1000 ai 1400 lux, perfetta per le riprese televisive.

cortina01

  • Posted by Redazione
  • On dicembre 18, 2017
  • 0 Comments
  • 0 likes
Tags: Cortina, Forum, news, Sonowboard

0 Comments

Leave Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.